Sperlonga (LT) | Modulo: Creative FLOW | 31 ottobre – 3 novembre 2019

Materie del modulo
I nostri corpi sono una rete incredibilmente complessa di muscoli, articolazioni, fascia, legamenti, tendini, ossa e altri tessuti e organi interconnessi che lavorano in modo sincrono e senza interruzioni.
Il corpo umano ha innata la capacita di muoversi in una modalità integrata, funzionale, ma la vita moderna limita tutto ciò.
Riconnettersi all’intelligenza corporea attraverso  le asana per fluire in assenza di sforzo,  creando uno stato di meditazione in movimento, entrare nello stato di “flow”

Basato su tre elementi:
1. Controllo Propriocettivo Fluido: la propriocezione è la capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio e lo stato di contrazione dei propri muscoli, anche senza il supporto della vista. La propriocezione assume un’importanza fondamentale nel complesso meccanismo di controllo del movimento.
2. Mobilità Articolare Funzionale: una concezione del movimento come integrazione più che segmentazione. Nell’idea funzionale, è la tensione che sostiene il copro più che la compressione. Le ossa funzionano come spaziatori interni, piuttosto che come raggi destinati a supportare la compressione.
3. Fluida-Mente: ovvero l’arte del lasciar andare. Essere il meglio che possiamo essere dando alla nostra pratica personale tutta l’attenzione possibile – indipendentemente dal fatto che si riesca ad eseguire alla perfezione una posa. Così facendo, inizieremo a valorizzare la vita in ogni momento, piuttosto che sempre in attesa del risultato finale (e spesso sentirci delusi quando i risultati non sono quelli che ci aspettavamo

Le 50 ore del modulo sono computate come Yoga Alliance Continuing Education. Ore computabili per le 500 PLUS e 760 RYT

Modulo Facoltativo per le RYT 500 e/o  RYT 760

Dove:  Martino Hotel, Salto di Fondi
Date: 31 ottobre | 03 novembre 2019

Info e prenotazioni: info@odakayoga.com

2019-09-12T12:51:41+02:00 giovedì 12 Settembre 2019|Categories: Prossimi ritiri, Ritiri|